Le bimbe nella foto per motivi di privacy non sono quelle citate nell'articolo

Natasha, la referente COOPI dei progetti di sostegno a distanza in Repubblica Centrafricana, viene accolta in casa da Awa con un sorriso, nonostante tutto.

Infatti la vita di questa donna della Repubblica Centrafricana non è per niente facile. Recentemente ha perso il marito, che grazie al suo lavoro, era un autista,  provvedeva alle necessità della famiglia e riusciva a far studiare le sue tre figlie.

All’improvviso la vita di Awa viene completamente stravolta, deve reinventarsi e trovare nuove risorse per mantenere la famiglia. In Repubblica Centrafricana non è semplice per una donna. Comincia a svolgere piccoli lavoretti ma sono precari, spesso a casa non c’è nulla da mangiare e le bambine non sempre vanno a scuola perché sono troppo deboli e stanche.

La mamma di Stephanie, Cristelle e Grace va avanti con coraggio, sogna per le sue figlie un futuro diverso e si è rivolta anche a COOPI per ricevere aiuto.

In occasione dell’8 marzo, celebra tutte le piccole e grandi donne che sorridono nonostante le difficoltà. Sostieni a distanza Stephanie, Cristelle e Grace: con meno di un euro al giorno ti prenderai cura di loro, permetterai loro di tornare a scuola e di costruirsi un futuro.Per sostenere Stephanie, Cristelle o Grace o avere maggiori informazioni scrivi a sostegnoadistanza@coopi.org o chiamaci al numero 023085057 (Iris)

GRAZIE