Adozioni Uganda

La storia di Sumaya: buone notizie dal sostegno a distanza

Sumaya è una bambina Ugandese di 7 anni, che nata prematuramente a 6 mesi, non ha avuto una regolare crescita fisica e mentale. La madre si è rivolta al centro di accoglienza e assistenza per bambini disabili dei Missionari della […]

| Tags: |

La parola ai nostri donatori…grazie!

Erano anni che parlavo con mia mamma di attivare un’adozione a distanza, ma non sapevo come fare e soprattutto non riuscivo mai a capire quale potesse essere il rapporto reale che avrei instaurato col bambino. Così rimandavo, persa in una […]

| Tags: |

Di ritorno dalla missione in Uganda, Sabrina racconta la sua esperienza

Torno dalla mia missione in Uganda con il solito turbinio di sensazioni: da una parte la soddisfazione per quanto COOPI sta riuscendo a fare grazie a chi ha scelto di sostenere un bambino a distanza, dall’altra il pensiero latente che […]

| Tags: |

La storia di Robert: con il sostegno a distanza c’è sempre una speranza

Mi chiamo Juliet, ho un fratello, Robert che ha 15 anni e purtroppo convive con il virus l’HIV/Aids. Da 12 anni, quando i nostri genitori sono mancati proprio a causa del virus, sono io a prendermi cura di lui e […]

| Tags: |

Sally racconta la scelta di “regalare” alle sue bimbe “un’amica a distanza”

Sono la mamma di due splendide bambine: Lea, di quasi 6 anni e Ada di quasi 4. Come tanti bambini di Milano, meno male, vivono una vita fortunata: cibo, casa, vestiti, giocattoli, affetti; non manca loro nulla. Fanno i capricci […]

| Tags: |