Storie a lieto fine

Con la valigia piena

16 dicembre 2016 Quando si torna da un viaggio, si sa, la valigia è sempre più piena: anche quella di Sabrina, responsabile del programma di sostegno a distanza di COOPI, di ritorno dal suo viaggio in Senegal. In una settimana […]

| Tags: |

Bineta oggi è un’insegnante e la sua è una grande storia

18 novembre 2016 Bineta è nata 24 anni fa, a Dakar, la capitale del Senegal. Il suo è un quartiere povero, si chiama Yeumbeul. Qui la vita scorre senza tante opportunità per chi ci abita. Il padre di Bineta, Moustapha, […]

| Tags: |

Hans Cristhofer racconta la sua storia a CIMA

CIMA pubblica un suo “giornalino” sul quale riporta aggiornamenti sulle ultime attività e notizie. L’ultimo dedica una pagina a Hans Cristhofer, come “figura emblematica” di CIMA. Hans Crhisthofer è sostenuto a distanza da uno dei nostri donatori e per questo […]

| Tags: |

Marteli, Patine e Tabita: tre bambini ai quali il sostegno a distanza ha davvero cambiato la vita

Siamo davvero felici di riportare le parole di bambini, nonne e operatori COOPI che testimoniano il grande supporto che il sostegno a distanza può dare alla vita dei bambini. Marteli, Patine e Tabita hanno potuto frequentare il centro Crham e […]

| Tags: |

La storia a lieto fine di Siré, che grazie al sostegno a distanza ha acquisito la sua identità

Siré ha undici anni; ha vissuto senza mamma (deceduta quando lei era molto piccola) e senza papà (che non ha mai conosciuto) ma soprattutto senza un’identità. Alla sua nascita, infatti, i genitori non l’hanno iscritta all’anagrafe pertanto la bambina per […]

| Tags: |