giasostentuiLa Casa de Panchita è un centro di accoglienza diurno per bambine, ragazze e donne che lavorano come domestiche. Il Centro è gestito dall’Associazione Gruppo di Lavoro in Rete (Asociación Grupo de Trabajo Redes), nata a Lima nel 1989 per promuovere e tutelare i diritti delle persone emarginate ed escluse.
La Casa de Panchita assicura accoglienza alle donne lavoratrici di ogni età.
Per quanto riguarda le bambine e i bambini, attraverso il gioco intende promuovere l’autostima, le buone abitudini sociali e l’istruzione.
L’associazione svolge inoltre attività di sensibilizzazione presso le famiglie, affinché siano consapevoli che per il futuro dei loro bambini l’acquisizione di un buon capitale educativo è molto più utile di un lavoretto per avere un po’ di cibo o una piccola mancia; offre sostegno psico-sociale alle bambine e alle donne che spesso hanno subito violenza sul lavoro o in famiglia e organizza laboratori finalizzati al rafforzamento dell’autostima alla consapevolezza dei propri diritti e al superamento dei traumi.
Malnutrizione, basso livello di istruzione, carenza affettiva e impossibilità di avere tempo per giocare sono tra i problemi maggiori e più diffusi tra i bambini lavorano come domestici.
Con il tuo sostegno a distanza garantisci a una bambina il diritto all’istruzione e al cibo. La bambina riceverà infatti l’uniforme e il materiale scolastico indispensabili per andare a scuola e assistenza nutrizionale. Inoltre, i suoi genitori saranno sensibilizzati sulle loro responsabilità e sui diritti della bambina.