raffaella_concorsoIl concorso “Vinci un viaggio, conosci il bambino che sostieni” ha il suo vincitore, o meglio la sua vincitrice: Raffaella.

La prima reazione di Raffaella alla telefonata della nostra Claudia che le comunicava la bella notizia è stata un urlo di felicità che è passato attraverso la cornetta e che in ufficio abbiamo sentito tutti!

Quando Claudia mi ha telefonato ho provato un’emozione fortissima che si è manifestata in un pianto di gioia ed incredulità insieme, mi sembrava impossibile stesse succedendo proprio a me!

A distanza di qualche giorno la nostra Raffaella sta realizzando che non è un sogno e che tra qualche mese partirà per Addis Abeba ed entrerà in contatto con la realtà in cui vive Ephram, il bambino che sostiene dal 2012. Parlerà con lui e con la sua famiglia e conoscerà tutti i bambini che stiamo aiutando, visitando i Centri e le scuole con cui COOPI collabora. “Mi immagino tanti bambini, non riesco bene a visualizzare il luogo. Mi immagino di mangiare a tavola con loro, con gli operatori di COOPI e con le persone del luogo”.

Ma Raffaella immagina soprattutto l’incontro con Ephram:sicuramente il primo impatto sarà di grande emozione e credo che mi bloccherò, a me le emozioni fanno sempre questo effetto. Poi spero di riuscire a parlare in inglese con lui e gli chiederò di scrivermi qualche riga ogni tanto, oltre ad inviarmi i suoi disegni”.

Noi di COOPI siamo emozionati quanto Raffaella e non vediamo l’ora di accompagnarla in questo viaggio che ci porterà in Etiopia. Tutti insieme potremo seguirla attraverso le notizie che condividerà in tempo reale e così accorceremo le distanze tra noi e più di 300 bambini, e proveremo tutti una felicità senza confini.

Leggi tutte le testimonianze di adozioni a distanza raccolte in Etiopia