tania susanna coopi sostegno a distanzaMilano, 29 giugno 2017

Tutto il nostro ufficio di sostegno a distanza sta lavorando con entusiasmo in questi mesi per un momento molto atteso: l’invio a tutti voi dell’aggiornamento sui bambini che state sostenendo a distanza.

Tania, parte dello staff direttamente coinvolto nell’ organizzazione delle informazioni che arrivano dai nostri operatori locali, ci da una piccola testimonianza di ciò che le sta regalando questa esperienza professionale ma non solo: “Non avrei mai pensato che contribuire all’aggiornamento del sostegno a distanza potesse essere un’esperienza così forte. In molte occasioni, leggendo le storie dei bambini e delle loro famiglie, mi sono sentita profondamente triste, poi arrabbiata, ma infine speranzosa pensando che c’è qualcuno qui vicino a me che cerca di aiutare questi bambini decidendo di sostenerli. Guardando ogni giorno le foto, i disegni, le lettere mi si è aperto il cuore, ed ho imparato tantissimo non solo sul mondo della cooperazione, ma anche su me stessa“.

I primi di agosto quindi controllate la cassetta postale: troverete le notizie che aspettavate!

Notizie sul vostro bambino e sulla attività a cui ha partecipato, una foto che vi farà vedere quanto è cresciuto, un suo disegno o una lettera…e qualche altra curiosità.

Storie che sono già impresse nella mente di Serena, anche lei parte integrante dalla squadra di lavoro, che ci dice  “ sicuramente ciò che porto a casa da questa bella esperienza sono soprattutto i volti dei bambini e dei ragazzi che grazie al sostegno a distanza hanno ora una vita dignitosa e possono sperare in un futuro migliore”.

Grazie per aver scelto di sostenere un bambino a distanza!