bambini centro Chram COOPI in RCA - Bangui02 maggio 2017

Non sappiamo ancora molto del piccolo Joel*.

La sua storia purtroppo è simile a quella di tanti bambini lasciati soli principalmente a causa della povertà delle famiglie, e che vengono ritrovati per strada dagli operatori dell’Orfanotrofio Enfant de Grace di Bangui, in Repubblica Centrafricana. Abbandonato dai genitori, che sembrano essere spariti nel nulla, Joel è stato da poco accolto nel centro gestito dalla tenace Gilberthe, la direttrice, grazie al sostegno di COOPI (vai qui per saperne di più sulla sua storia).

Stiamo imparando a conoscerlo” ci scrive una delle educatrici che si sta occupando direttamente del piccolo “è importante che piano piano inizi a fidarsi di noi e a sentirsi al sicuro. Ha circa cinque anni ed era molto spaventato quando alcune persone del quartiere lo hanno accompagnato da noi”.

Joel a distanza di qualche settimana è più tranquillo, emerge poco a poco il suo carattere dolce e solare. Lo vediamo giocare con gli altri bambini e andare a scuola serenamente.

E’ importante che continui questo percorso e per questo cerchiamo un sostenitore che scelga di accompagnarlo, che aiuti COOPI e l’Orfanotrofio a garantire al bambino tutto ciò di cui ha bisogno, soprattutto il calore di una nuova famiglia.

Grazie al sostegno a distanza (25€ al mese) riceverà pasti completi, cure adeguate, il materiale scolastico per andare a scuola.

Sostieni ora Joel. Aiutaci a seguire la sua crescita e a dargli un futuro diverso.

Per maggiori informazioni scrivi a sostegnoadistanza@coopi.org o chiama il numero 023085057 (Iris).

Grazie

*nome di fantasia per proteggere la sua privacy. A chi deciderà di sostenerlo verranno inviate tutte le informazioni.

Quando sostieni un progetto COOPI, la tua donazione è fiscalmente deducibile o detraibile.

GRAZIE DI CUORE A GIOVANNI CHE HA SCELTO DI SOSTENERE A DISTANZA JOEL.