600M077,Semira (nome di fantasia) ci mostra i suoi sandali rosa: “è il suo colore preferito” ci dice sua nonna. La bambina vive ad Addis Abeba (Etiopia), non ha più nessun contatto con la mamma e l’ultima volta che ha ricevuto un suo abbraccio è stato più di due anni fa quando la donna ha deciso di partire per cercare condizioni di vita migliori.

Non ho più avuto notizie di mia figlia, anche se la penso continuamente. Sono molto preoccupata e spero di rivederla presto ” ci racconta sempre la nonna di Samira che da allora si prende cura amorevolmente della nipote.

Oggi la bambina ha quattro anni, gioca a fare il dottore e magari da grande lo diventerà davvero, se avrà la possibilità di studiare. Infatti la sua famiglia è molto povera, sua nonna e sua cugina non hanno un lavoro fisso e cercano di arrangiarsi come possono, alla giornata.

Ma Samira ha tutto un futuro davanti a se e sarebbe per lei una grande opportunità poter frequentare la Scuola dei Piccoli di Addis Abeba, dove tanti bambini di strada o senza genitori, possono imparare a leggere, scrivere e ricevere anche un pasto caldo e cure mediche di base.

Con meno di 1 euro al giorno puoi fare un gesto concreto per Samira e prenderti cura di lei.luisa etiopia nov 2010 427

Sostienila a distanza e lei comincerà la scuola.

Riceverai la sua foto, la sua storia e aggiornamenti sui suoi progressi durante l’anno.

Per informazioni chiamaci al numero 0230850457 o scrivi a sostegnoadistanza@coopi.org (Iris)

GRAZIE

Leggi le testimonianze dai nostri progetti in Etiopia